Fiera di Sant'Orso di Donnas


Si svolge di norma la domenica nel periodo 15-20 gennaio anche
per evitare la concomitanza con la fiera di S.Orso di Aosta, che ha
luogo il 30 e il 31 gennaio.


Le manifestazioni collaterali della Fiera iniziano normalmente il venerdì, con la Veillà, allegra festa tra le cantine del borgo, al sabato le vie del centro storico sono percorse dalla suggestiva fiaccolata, seguita dalla Messa per gli artigiani e da una serata con animazione musicale, mentre la fiera con l’esposizione degli oggetti realizzati da circa 500 artigiani si svolge nella giornata di domenica.


Un tempo fiera per la vendita degli attrezzi agricoli costruiti
durante l’inverno, col tempo si è trasformata in vetrina
dell’artigianato tipico e di tradizione della Valle d’Aosta. Vi si
possono ancora trovare i rastrelli, le ceste, i cucchiai e i mestoli, le
botti, i sabot e gli oggetti per la casa, ma oggi si ammira soprattutto
la perizia di veri e propri artisti in sculture, bassorilievi, intagli
su legno o pietra ollare nonché oggetti in rame e ferro battuto, pizzi,
tessuti in canapa o lana, pantofole, ecc..


Per saperne di più leggi anche:

http://www.vdamonamour.it/2016/01/fiera-santorso-donnas-2016-valle-d-aosta/

http://www.vdamonamour.it/2016/01/veilla-notte-bianca-per-tradizione-valle-d-aosta/





Contatti



Comitato incremento Fiera di Sant’Orso

11020 DONNAS (AO)


Fonte: www.lovevda.it









Sede: Barge (CN) 12032 - Via Montebracco, 15 - Registro Imprese di CN - Rea n. 141230 - Tel. +39.0175.346407 - Fax +39.0175.343264 - P.IVA : 01875790048
Informativa privacy
Realizzato da: Leonardo Web
Domenino Giuseppe S.n.c. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento