Pian Munè di Paesana, domenica 22 la magica atmosfera del Presepe Vivente

L’inizio dell’evento è previsto intorno alle ore 19 e la serata proseguirà fino a mezzanotte. I due rifugi della stazione infernale pronti a rifocillare le centinaia di visitatori

Dopo il rinvio per via del forte vento in quota che ha spazzato le piste sabato 14, domenica 22 dicembre, l’antica borgata formata dalle “meire” (baite) di Pian Croesio, costruita non a caso in una conca, al riparo dai venti e dal freddo, grazie alla volontà e alla passione di un gruppo di oltre 70 volontari, insieme ai gestori della stazione di Pian Munè di Paesana riprenderà vita per ospitare ospiterà – illuminata dalle fiaccole, “riscaldata” dai bracieri colmi di tizzoni ardenti, colorata da decine e decine di figuranti e antichi mestieri e animata dalla musica soffusa e dai canti tradizionali - l’ormai tradizionale Presepe Vivente.

Una serata unica e suggestiva per quanti vorranno visitarla, questa splendida borgata visibile anche dalla pianura, rigorosamente a piedi su itinerario innevato percorribile in circa 60/90 minuti in perfetta autonomia lungo tracciato segnalato e battuto dal gatto delle nevi con possibilità noleggiare di un paio di ciaspole direttamente a Pian Munè

La meta, manco a dirlo, sarà la “meira” al cui interno troveranno riparo ed ospitalità San Giuseppe, la Madonna ed il Bambinello appena venuto al mondo.

L’inizio dell’evento è previsto intorno alle ore 19 e la serata proseguirà fino a mezzanotte.

Per raggiungere il presepe sono richiesti un abbigliamento da trekking invernale ed una torcia per la camminata (da spegnere una volta raggiunto il presepe).

I due rifugi, l’uno a valle e l’altro a monte della seggiovia biposto, saranno a disposizione con i loro menù tipici per chi volesse cenare, ma è consigliabile prenotare telefonando al numero 328.6925406.

Mai superfluo ricordare a tutti quanto importante sarà non,,, dimenticare rifiuti sul luogo dell’evento e lungo l’itinerario della camminata e non appropriarsi indebitamente della fiaccole presenti. Una volta raggiunto il Presepe – spenta la torcia/pila frontale per non inquinare l’atmosfera – sarà obbligatorio restare rigorosamente all’esterno delle baite, salvo quelle in cui vi è un espresso invito ad entrare.

Eventuali altre informazioni si possono ottenere al numero 328.6925406 (anche tramite messaggio whatsapp).

Fonte: www.targatocn.it

Sede: Barge (CN) 12032 - Via Montebracco, 15 - Registro Imprese di CN - Rea n. 141230 - Tel. +39.0175.346407 - Fax +39.0175.343264 - P.IVA : 01875790048
Informativa privacy
Realizzato da: Leonardo Web
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.