Sabato e domenica la 43esima edizione del Presepe vivente di Dogliani

Una grande stella cometa illuminata, che dal campanile della Chiesa arriva sul torrione, sorvolando tutto il Presepe, annuncerà la nascita di Gesù Bambino.

È tutto pronto per la 43esima edizione del Presepe vivente a Dogliani-Castello nelle serate del 23 e 24 dicembre, dalle ore 20.30, con ingresso libero.

L'antico borgo Castello di Dogliani, trasformato nella Betlemme di duemila e più anni fa, si propone al visitatore con uno scenario semplice ma coinvolgente, nel quale ben 350 personaggi vestiti con i costumi dell'epoca animano i vari locali, trasformati e arredati in botteghe, locande di contadini e ricchi signori.
Passeggiando nelle contrade, illuminate esclusivamente da falò e torce a vento, tra bivacchi di pastori, bancarelle di contadini, battitori di grano, cestai, fabbri, falegnami, pescatori, anziane filatrici, locande e osterie, venditori di tappeti, bazar, il vasaio e il fornaio, il dotto e il censitore, possiamo incontrare Giuseppe e Maria, che sul dorso di un asinello vanno in cerca di un riparo.
Ecco allora il buon pastore Gelindo (personaggio langarolo) che indica una capanna situata nel torrione medioevale del castello, dove la coppia troverà un pacifico bue, e potrà attendere il lieto evento.
Una grande stella cometa illuminata, che dal campanile della Chiesa arriva sul torrione, sorvolando tutto il Presepe, annuncia la nascita di Gesù Bambino.
Le nenie dei pastori accompagnano i visitatori che in silenzio sfilano davanti alla Sacra Famiglia, stupiti e commossi.
Così, tra sacro e profano, tradizione langarola e rievocazione orientale, si 'vive' questo Presepe che entusiasma e coinvolge, prima di tutto, i figuranti e lascia nell'animo del turista una sensazione di inaspettata armonia e gioia natalizia."

Fonte: www.targatocn.it

Sede: Barge (CN) 12032 - Via Montebracco, 15 - Registro Imprese di CN - Rea n. 141230 - Tel. +39.0175.346407 - Fax +39.0175.343264 - P.IVA : 01875790048
Informativa privacy
Realizzato da: Leonardo Web
Domenino Giuseppe S.n.c. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento